Posts Tagged ‘ nanotecnologia ’

Il grafene potrebbe essere tossico per gli esseri umani

Il grafene, il nanomateriale miracoloso spesso solo un atomo, potrebbe risultare tossico per gli esseri umani. E’ uno studio della Brown University (link) a provarlo, dimostrando che i timori di molti studiosi erano fondati. La notizia potrebbe essere un duro colpo, il grafene, infatti, era stato indicato come il miglior materiale utilizzabile per sostituire il silicio in numerosi componenti elettronici.

Le vittime del grafene potranno essere sia i consumatori che i produttori, le polveri sottilissime di questo materiale “bidimensionale” possono causare gravi danni ai tessuti biologici, infatti il nostro sistema respiratorio non sarebbe in grado di filtrarle.

Immagine

 

Cito qui Tom’s Hardware:

 

Secondo questa nuova ricerca (PDF) però i frammenti di grafene possono penetrare nelle cellule (non solo quelle umane) e comprometterne la funzionalità. Se questa possibilità era già nota in passato, la novità è che gli scienziati della Brown hanno preso in considerazione frammenti dai bordi frastagliati che, nelle simulazioni al computer, si erano rivelati meno pericolosi.

I ricercatori hanno sperimento gli effetti dei frammenti di grafene su tessuti umani (polmoni, pelle, cellule immunitarie), vedendo al microscopio come il materiale miracoloso penetrava nelle cellule, che ne inglobavano pezzi grandi anche dieci micrometri.

 

La notizia è come una doccia fredda per il mondo della tecnologia, si spera che ingegneri e scienziati trovino al più presto dei metodi per rendere il grafene più sicuro, e far sì che non diventi il “nuovo” amianto.

Carlo De Donno